Skip links

Watermelon Slim


Il Blues, nella sua forma più pura, è sempre legato a trascorsi di vita intensi e in questo senso Bill Homans, armonicista e chitarrista statunitense meglio noto con lo pseudonimo di Watermelon Slim, incarna perfettamente la figura del bluesman. La sua carriera musicale comincia negli anni ’70 quando, reduce del Vietnam, incide un disco molto duro nei testi, ispirati alla sofferenze della guerra e alle sue conseguenze. Dopo due decenni di silenzio e una vita lavorativamente lontana dalle luci della ribalta musicale forma un gruppo con due professori di filosofia dell’Oklahoma University coi quali incise un ep, per poi capire, dopo un infarto nel 2003, cosa era veramente importante per lui: la musica. Da allora l’ascesa di Watermelon Slim è divenuta inarrestabile e oggetto di numerosi riconoscimenti, alternando un blues minimale in acustico alle aspre sonorità folk-rock del suo dobro suonato con lo slide. 

Line Up: 

Watermelon Slim – Guitar + Voice

Return to top of page